Building Back Better Gaza School Together

Noi di EducAid intendiamo la scuola come un luogo aperto al mondo, in grado di accogliere tutti e di valorizzarne le differenze.

La scuola è per noi motore per lo sviluppo della comunità ed oggi, 24 gennaio, in occasione della Giornata Internazionale dell’Educazione, siamo orgogliosi di annunciare che a breve partiranno i lavori di ricostruzione dell’istituto femminile superiore di Deir Al Balah, una delle 53 strutture educative della Striscia di Gaza gravemente danneggiate durante l’operazione militare israeliana “Guardiani delle Mura” del maggio scorso.
Un intervento reso possibile grazie al finanziamento della Regione Emilia Romagna nell’ambito del bando di Cooperazione Internazionale per Progetti di Emergenza Umanitaria 2021.

Building Back Better Gaza School Together, questo il titolo del progetto, attraverso un processo partecipato che coinvolgerà le 729 studentesse che frequentano la scuola, le loro famiglie e i 30 insegnanti che vi lavorano, permetterà di creare uno spazio educativo di migliore qualità rispetto al precedente, che tenga conto della sostenibilità ambientale e rispetti i criteri dell’Universal Design, affinchè i suoi spazi siano fruibili per chiunque, indipendentemente dall’età, dalla capacità e/o dalla condizione sociale.

Gabriele Ciccarelli

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × due =