I am a woman. No more and no less

I am a woman. No more and no less
di Andrea and Magda photographers

Venti scatti fotografici che raccontano storie di donne palestinesi con disabilità

Galleria dell’Immagine
Via Gambalunga 27, Rimini
15 settembre/28 ottobre 2018
nell’ambito della Rassegna “Rimini Foto d’Autunno”
orario: dal martedì al venerdì ore 16.00/19.00,
sabato ore 10.30/12.30-16/19.00

Inaugurazione sabato 15 settembre, ore 17
alla presenza degli autori

“I AM A WOMAN no more and no less” è un itinerario fotografico creato da Andrea and Magda photographers all’interno di un progetto di Cooperazione Internazionale realizzato in Palestina dalla Ong riminese EducAid. Attraverso un linguaggio lontano dai toni paternalistici ed assistenzialistici, la mostra intende affermare i diritti delle persone con disabilità e le loro potenzialità oltre stereotipi e pregiudizi, in un contesto, quello palestinese, in cui tale condizione è fortemente stigmatizzata, tanto nella sfera familiare, quanto in quella sociale. Le immagini raccontano con ironia, forza e luminosità storie di riscatto di donne palestinesi con disabilità che grazie allo studio, al lavoro e a tanto impegno, hanno realizzato il loro percorso di autonomia e autodeterminazione.

Andrea and Magda photographers
Andrea viene dall’Italia, Magda dalla Francia, ed insieme formano un duo di fotografi. Dal 2009 vivono e lavorano in Medio Oriente, indagando i modelli che nel contesto globalizzato danno forma alla società ed esplorandone gli aspetti economici, culturali ed architettonici. Il loro lavoro è stato esposto in numerose rassegne fotografiche e musei, tra cui La Maison Européenne de la Photo o Fotomuseo Bogotà, e pubblicato su prestigiose riviste internazionali: Time, 6 mois, Newsweek Japan, Courrier International, Sunday Times magazine, Internazionale, Libération. Con i loro progetti fotografici e video hanno collaborato con diverse organizzazioni internazionali, tra cui ICRC, AICS, AFD. Nel 2017 hanno vinto il premio Marco Pesaresi al SI FEST di Savignano sul Rubicone che quest’anno dedica loro la mostra Rawabi. Birth of a utopia.

 Evento organizzato con il contributo del Comune di Rimini, il patrocinio di: AICS Agenzia Italiana Cooperazione e Sviluppo, Regione Emilia Romagna, Camera di Commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini, RIDS – Rete Italiana Disabilità e Sviluppo e la collaborazione di IT.A.CA’ Festival del Turismo Responsabile e SIFEST di Savignano sul Rubicone

Eleonora Paro