educaid.it

Educaid in Palestina - West Bank / Gaza

La società palestinese in Cisgiordania (West Bank) è caratterizzata da un elevato livello di aggressività e violenza, particolarmente diffuse fra bambini e giovani. L’ambiente nel quale si trovano a vivere, e nel quale crescono, è caratterizzato dall’occupazione israeliana. Il perdurare del conflitto, e i continui fallimenti dei negoziati di pace, riducono la speranza di un futuro migliore. Inoltre le demolizioni di abitazioni in atto a Gerusalemme e nell’area “C” della Cisgiordania, stanno seriamente minacciando la salute psicofisica di giovani e bambini che vivono in quelle aree. Ne consegue una preoccupante mancanza di luoghi e di spazi in cui sia possibile giocare, passare il proprio tempo in maniera sicura, e vivere e partecipare alla vita sociale della propria comunità. La striscia di Gaza è un piccolo lembo di terra lungo la costa del Mediterraneo tra Egitto ed Israele. In questo “fazzoletto” di 360 km quadrati vivono più di 1,5 milioni di palestinesi, con una densità di popolazione tra le più alte al mondo (oltre 4000 abitanti per km quadrato). La maggior parte della popolazione è composta da rifugiati, la metà dei quali vivono negli 8 campi profughi gestiti dall’ONU. La Striscia di Gaza costituisce, insieme alla West Bank, i cosiddetti “territori occupati palestinesi”. È stata ed è tuttora campo di battaglia del conflitto che, dalla fine della Seconda Guerra Mondiale e dalla costituzione dello Stato d’Israele, ha infiammato e continua ad infiammare tutta la regione medio-orientale.

I nostri progetti in Palestina - West Bank / Gaza