educaid.it

Laboratorio di Co-Progettazione sul SENEGAL (It.a.cà)

EducAid all’interno del Festival del Turismo Responsabile It.a.cà (Rimini,16 -24 Settembre), organizza un laboratorio di co-progettazione sul Senegal per sperimentare e condividere il processo partecipato che porta alla scrittura di un progetto di cooperazione internazionale.

La giornata sarà strutturata in due momenti, la mattina dalle 10:30 alle 13:00 docenti e dottorandi dell’Università degli Studi di Bologna, rappresentanti di Associazioni di Senegalesi, esperti di A.I.T.R. (Associazione Italiana Turismo Responsabile), cooperanti di EducAid forniranno gli elementi per l’attività di progettazione e l’analisi del contesto con focus i flussi migratori tra il Senegal e l’Emilia Romagna, i processi migratori di ritorno, la dimensione dell’empowerment socio-economico, del gender e della disabilità, l’identificazione dei bisogni, le teorie del cambiamento, le linee guida di un ente finanziatore.

Nel pomeriggio dalle 14:00 alle 17:30 si svolgerà il lavoro di gruppo che porterà alla formulazione di una possibile proposta progettuale.
La giornata si concluderà con un aperitivo a buffet organizzato da associazioni di persone senegalesi.

Confermare la propria partecipazione a francesca.manzoni@educaid.it entro il 10 Settembre .

Titolo evento: SENEGAL: laboratorio di Co-Progettazione Step by step per la scrittura di un progetto di cooperazione internazionale

Luogo: Palestra del Ceis – Centro Educativo Italo Svizzero- Via Vezia, 2 Rimini

Data: 23 Settembre 2017

Orario: 10:30-18:30

Ente organizzatore: EducAid

Contatto di riferimento: francesca.manzoni@educaid.it

Descrizione dettagliata evento: L’attività è finalizzata a sperimentare il processo partecipato che porta alla scrittura di un progetto di Cooperazione Internazionale e alla creazione di un possibile network per lo sviluppo di futuri interventi di cooperazione allo sviluppo. Focus della co-progettazione sarà il Senegal.
Il laboratorio sarà organizzato in maniera partecipata, e permetterà di acquisire competenze relative alla progettazione attraverso la modalità “Learning by Doing”.
La giornata sarà strutturata in due parti, nella prima parte interverranno docenti e dottorandi dell’Università degli Studi di Bologna, rappresentanti di Associazioni di Senegalesi presenti nel territorio, e cooperanti di EducAid Onlus per fornire gli elementi necessari alla realizzazione dell’attività di co-progettazione che si svolgerà nella seconda parte della giornata.
Si fornirà un quadro di riferimento relativo ai flussi migratori tra il Senegal e l’Emilia Romagna, i processi migratori di ritorno, la dimensione dell’empowerment socio-economico, la dimensione della disabilità e del gender.
Verranno introdotti i punti di riferimento fondamentali per la scrittura di un progetto di cooperazione quali l’identificazione dei bisogni, attraverso un approccio bottom up e il quadro logico. Inoltre si forniranno le coordinate minime delle linee guida dell’ente finanziatore.

Nella seconda parte della giornata lo staff di EducAid Onlus coordinerà un laboratorio di co-progettazione in cui i partecipanti metteranno in pratica le informazioni acquisite in precedenza.
Al termine si restituiranno i risultati del laboratorio e si faciliterà un dibattito tra le persone partecipanti.

La giornata terminerà con un aperitivo organizzato dalle associazioni di migranti presenti sul territorio.

Iscrizione obbligatoria : (indicare se iscrizione obbligatoria o meno): iscrizione obbligatoria inviando una mail a francesca.manzoni@educaid.it entro il 10 Settembre 2017.