educaid.it

Fare rete, per l’inclusione e la cooperazione allo sviluppo

La RIDS (Rete Italiana Disabilità e Sviluppo), che ha incontrato nei giorni scorsi il Direttore Generale della Cooperazione allo Sviluppo Italiana, rappresenta un valore aggiunto proprio perché “rete” tra organizzazioni non governative (AIFO ed EducAid) e associazioni di persone con disabilità a livello nazionale (FISH) e internazionale (DPI). Preziosa, del resto, è la collaborazione da essa fornita nella redazione del Piano di Azione sulla Disabilità (...)

Pubblicato su "Superando", leggi l'articolo intero

educaid

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *